Articoli

Tra Bisanzio e Venezia: la musica occidentale a Creta

Tra Bisanzio e Venezia: la musica occidentale a Creta

Tra Bisanzio e Venezia: la musica occidentale a Creta

Di Nicolae Gheorghită

Ultimi progressi in acustica e musica: Atti della 13a conferenza internazionale WSEAS su acustica e musica: teoria e applicazioni (AMTA ’12) - Relazioni consegnate presso “G. Enescu ”University, Iasi, Romania, 13-15 giugno 2012 (WSEAS Press, 2012)

Abstract: A partire dall'anno 1211 Creta sta costruendo una delle forme più affascinanti e significative di identità culturale che hanno caratterizzato il Mediterraneo lungo tutta la sua storia. L'attuale studio indaga il background culturale, religioso e politico che ha generato lo sviluppo e l'ascesa e della tradizione musicale occidentale a Creta e le sue forme durante l'intero periodo della Venetocrazia (1211-1669).

Introduzione: a partire dall'anno 1211, Creta diventa non solo il più importante territorio bizantino sotto l'amministrazione della Repubblica di Venezia, ma anche lo spazio di rifugio ideale degli Elinofoni, una volta scomparsi gli ultimi bastioni dell'Impero d'Oriente. A seguito di un XIII secolo piuttosto incerto e turbolento, a partire dal successivo, Creta gode di prosperità economica e stabilità politica, che favorisce uno sviluppo senza precedenti delle arti e della letteratura, e in particolare delle arti visive: pittura e architettura.

Per più di quattro secoli e mezzo, mentre durò la Venetocrazia (1211 - 1669), l'interazione tra la cultura bizantina e quella latina, nonostante le differenze dottrinali, darà vita a un'identità culturale e artistica estremamente originale. A questo proposito, sono sorte personalità notevoli, poeti come Vincenzo Cornaro (1553 - 1613/14), autore della più importante opera letteraria cretese - Erotokritos, o pittori come Nikolaos Philanthropinos (1375 - 1435 circa) - magister artis musaice in ecclesia Sancti Marci e Domenikos Theotokopoulos, alias El Greco (1541-1614).


Guarda il video: Francesco Guccini - Bisanzio (Gennaio 2022).